Compagnia Instabile di Vaggimal

Nel 1988 nasceva un po’ per caso la Compagnia Teatrale Instabile di Vaggimal (dal nome della frazione di Sant’Anna d’Alfaedo (VR) dove ha avuto origine) che portava in scena momenti della cultura contadina locale in cui cantare era imprescindibile. Dopo una decina d’anni, il canto ha incominciato ad assumere un carattere più autonomo e a vivere di vita propria, continuando ad offrire apporto per l’allestimento di spettacoli in cui recitazione e canto si fondono e si integrano. Uno tra i più riusciti è stato “la gata mora”, realizzato nell’ambito del primo “Festival del mistero” promosso dalla Regione Veneto. Anche il centenario della grande guerra ha offerto occasione per una collaborazione altrettanto riuscita con lo spettacolo “Tutti al fronte”. Negli ultimi otto anni il coro ha realizzato due DVD dal titolo “Immagini e canti della vita contadini di un tempo”, che ripercorrono per sommi capi l’annata contadina. Fedele alle sue radici, il gruppo continua ad interessarsi al canto popolare – folklorico, ma cura da tempo anche altri settori confacenti all’animazione religiosa e vivile, alle quali si dedica nell’ambito del proprio territorio e dei comuni limitrofi.

2017-04-22T09:53:57+00:00