Società corale adriese

La Societa Corale Adriese  è la piu antica associazione corale amatoriale  esistente ad Adria  ed è tra

le più longeve in assoluto in Italia, infatti ha festeggiato quest’anno i I22 anrudi attivita. Una delle

massime benemerenze della Societa Corale Adriese in più di un secolo di vita, è quella di aver

favorito, con i suoi successi, la costruzione del grandioso Teatro Comunale della nostra citta.

Alf inaugurazione del Teatro nel 1935 la Corale Adriese fu in prima fila come coro nel Mefistofele

di Arrigo Boito diretto dal celebre maestro  cavarzerano Tullio Serafin. Nata nel  1894 per merito di

Achille Abbati, direttore dell’Istituto Musicale cittadino e di Antonio Casellati,

^appassionato

musicist4 la  Società Corale Adriese trae origine, in realta, dalla  passione per il canto priàominante

in tutti i ceti della popolazione di Adria. Subito dopo la fondazione, il grosso co*pl”rro corale,

composto da ottanta elementi, vince il primo premio al concorso nazionale di Ferrara (1895).

Spronata dalle numerose affermaziortr via via conseguite, nel 1928 la Corale Adriese, diràtta  da

Alfredo Binelli vince il primo premio e medaglia d’oro nella  gara di  esecuzione di prima categoria e

la Coppa d’oro d’onore nella  gara disputata fra tutte le varie corali vincitrici delle varie categirie al

Concorso Internazionale di Milano. Dal 1928 al1940 quegli straordinari cantori  eseguono àncerti

a Roma, Milano, Firenze, Padova, Fel::anL Trieste, Venezia presentando un repertorio altamente

qualificato, come il difficile poema corale Marfisa di Vittore Veneziani. trlei tq+g si  esibisce

all’EIAR (oggi RAI) e incide dischi per la Columbia e shorts sonori per la Cines e per L,Istituto

Luce. Dal 1945 al l964la Corale Adriese, diretta dal M. Gino Casellati tiene concerti a Trento,

Cortina d’Ampezzo, Yenezi4 Modena Ravenna e naturalmente Adria, dove ha accompagnato

solisti celebri come Beniamino Gigli, Rosetta Pampanini, Tito Schipa, Giulia Simionato  e Florindo

Andreolli. Nel 1968 vince la medaglia d’oro alla  rassegna corale di Modena. In epoca moderna

innumerevoli sono state le presenze nei concerti, ritòrnando inoltre a calcare i palcoscenici

operistici con un’attività semiprofessionale. Pregevoli  sono state le partecipazioni  aI Trovatore di  G.

Verdi e al Barbiere di Siviglia di G. Rossini. Molti i maestri che si ,oni ,u”””duti alla guida del

coro: alcuni a lungo come il M. Gino Casellati (quarant’anni) e il M. Armando Tasso attuale

maestro del coro dell’Arena di Verona, altri per breve tempo. Athralmente il ruolo di maestro della

Società Corale Adriese è ricoperto dal baritono Massimo Siviero con il quale la corale, oltre ai molti

c_9n1erti ha partecipato a importanti trasferte quali: Bagnolo Po, Bondeno, Torino, Mirandola,

Chioggia, Porto Viro, Ferrara, Mesola. Non  è sempliee oggi .hi.d”r” il sacrifiéio  e l,impegno, nello

studio e nelle prove, ma alla fine prevale l’amore per ii bel canto. Attualmente ta Societa Corale

Adriese conta circa quaranta elementi, proveniènti anche dalle localita limitrofe. L,attuale

presidente della Corale Adriese è il Dott. Giovanni Vianello eletto nel giugno 2014.

2017-04-22T09:53:57+00:00